Alessandro Esposito

Tu sei qui

ALESSANDRO ESPOSITO nacque a Bergamo nel 1913. Allievo di Agostino Donini, studiò presso l'istituto musicale “Gaetano Donizetti” di Bergamo e presso il conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano, ove conseguì i diplomi in pianoforte, organo, oboe, composizione e canto corale. Nel 1938 fu nominato organista titolare nella basilica di S. Maria Maggiore a Bergamo. Dal 1941 fu docente di organo e composizione organistica nel conservatorio “Claudio Monteverdi” di Bolzano e dal 1951 iniziò ad insegnare presso il conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze. Presso presso l'Accademia Chigiana di Siena, ove aveva studiato altresì con Fernando Germani, tenne due corsi di perfezionamento in qualità docente. Durante la sua carriera concertistica, tra l'altro, a Firenze eseguì l'opera omnia di Johann Sebastian Bach. Fu attivo anche come compositore e come revisore di pagine antiche (Edizioni Carrara). Morì a Firenze nel 1981.