Notizie

Tu sei qui

  Profilo biografico a cura di Giosuè Berbenni

Nel bicentenario della morte di Giuseppe II Serassi

Giuseppe II Serassi (1750-1817), tra i geni dell’organaria mondiale, a due secoli dalla morte
A due secoli dalla morte del bergamasco Giuseppe II Serassi, tra i maggiori esponenti che la storia organaria abbia mai avuto, Giosuè Berbenni, insigne studioso della famiglia Serassi e dell'organaria lombarda in genere, presenta un originale profilo biografico....  Continua
Sezione: Articoli

  L'accorata testimonianza di Fernando Ruffatti, restauratore nel 2005 del grande strumento

La morte dell'organo Tamburini della RAI di Torino!

Restaurato nel 2005 dalla ditta Ruffatti di Albignasego, non ha potuto essere ricollocato causa errori architettonici nel restauro dell'auditorium!

La mia azienda nel 2005 ha restaurato l’organo Tamburini dell’Auditorium RAI di Torino: al momento del rimontaggio si scoprì che l’Architetto aveva completamente sbagliato le misure del posto dell’organo! Per tale ragione la... Continua

Sezione: Articoli

  Organista e direttore della Cappella Musicale di S. Biagio in Cento (BO)

Giorgio Piombini in memoriam

nel decimo anniversario della scomparsa

Davide Masarati ricorda la figura di
 
Sezione: Articoli

  Una precisazione di don Umberto Pineschi

Perché i Vespri d'Organo?

Quale è differenza tra un "concerto d'organo" e un cosiddetto "vespro d'organo"?
 Perché i Vespri d’organo invece dei tradizionali concerti? La risposta la troviamo al n. 5 della nota orientativa “I concerti nelle chiese” della Commissione Episcopale per la Liturgia del 1988. - ...  Continua
Sezione: Articoli

L'organo da concerto: rarità italiana...

Poco più di mezzo secolo fa il grande Fernando Germani www.fernandogermani.it inaugurava l'organo "Walcker/Tamburini" http://www.conservatoriosantacecilia.it/il-conservatorio/organo-e-sala-accademica/ della Sala Accademica del Conservatorio Santa Cecilia... Continua

Sezione: Articoli

  Troppo spesso il rito del matrimonio in chiesa diventa una vera e propria pittoresca farsa

Le pene dell'organista alla messa nuziale

Un impietoso sguardo dall'alto della cantoria (o da dietro la consolle)
Cari organisti, quante volte avete assistito a questi penosi "riti"? Il tutto con il beneplacito del nostro accidioso clero... -   Continua
Sezione: Articoli

  L'approccio dell'organista medio alla pratica della creazione estemporanea

Improvvisazione organistica: mettere a nudo l'anima...

Una riflessione di Fausto Caporali, uno dei migliori in Italia nella disciplina
Ci sono due tipi di organisti. Quelli che misurano i programmi nota per nota e quelli che lasciano un po’ di spazio all’imprevisto.  Continua
Sezione: Articoli

  Pier Paolo Donati scrive

Su l’ex Re de gl’instrumenti

Per assicurare all’organo un futuro...

Su l’ex Rè de gl’instrumenti

 

In molti siti dedicati all’organo la definizione di Rè de gl’instrumenti viene attribuita a W. A. Mozart. Se invece di ripetere un’abusata locuzione, dovuta ad altro... Continua

Sezione: Articoli

  Parole chiare e (ancora oggi dopo quasi vent’anni) profetiche, utili per riappropriarci del nostro essere «hic et nunc» per lasciare un retaggio alle generazioni future…

“Creatività nell’organaria italiana contemporanea” ovvero: dell’organo eclettico

Relazione di Francesco Finotti al convegno "L'organo italiano" (Treviso, 1998)

Gentili lettori,

qui in calce potrete approfittare di un ampio estratto della relazione dettata da
FRANCESCO FINOTTI al convegno «L’organo italiano» a Treviso nel 1998: parole chiare e (ancora oggi dopo quasi vent’anni) profetiche, utili per riappropriarci del
... Continua

Sezione: Articoli

  La musica è un servizio liturgico per dare a Dio ciò che c’è di più bello.

Nelle chiese di oggi si cantano solo canzonette

Parola di Riccardo Muti!
NELLE CHIESE DI OGGI SI CANTANO SOLO CANZONETTE [*]
Parola di Riccardo Muti... la musica è un servizio liturgico per dare a Dio ciò che c’è di più bello
 
di Rino Cammilleri
 
... Continua
Sezione: Articoli

Pagine