Aldeghi Stefano

Residenza:
Lecco (LC)
Curriculum breve:

Stefano Aldeghi, organista e compositore, è nato a Lecco nel 1984.

Nel 2007 si laurea col massimo dei voti e la lode in organo e composizione organistica.

Ha iniziato gli studi musicali presso il Civico Istituto “G. Zelioli” di Lecco sotto la guida del maestro Gianluca Cesana, è entrato in seguito al Conservatorio “G. Verdi” di Milano nella classe della prof.ssa Ivana Valotti, con la quale ha conseguito la laurea.

Ha frequentato il corso superiore di composizione principale col maestro Danilo Lorenzini, del quale è stato assistente collaboratore nell’insegnamento di armonia, contrappunto e fuga nei corsi di composizione e composizione organistica; ha seguito inoltre corsi di clavicembalo e di canto gregoriano con la prof.ssa Maria Cecilia Farina e di musica da camera con Costantino Mauriello.

Svolge attività concertistica, come solista ha partecipato alla Rassegna Organistica “G. Zelioli”, la Rassegna Organistica Valsassinese, il Festival Organistico Lecchese e la Settimana Musicale di Clusone (BG); come accompagnatore collabora con l’Accademia Corale di Lecco, con la quale ha eseguito, insieme all’Orchestra Ettore Pozzoli di Seregno, la Theresienmesse di Haydn; è l’organista ufficiale del Quartetto Romantico di Lecco e del coro gospel Syahamba di Ballabio. Dal 2011 fa parte, come basso, organista e pianista accompagnatore, del Coro San Giorgio di Acquate di Lecco. È autore di varie composizioni per organo, pianoforte, per svariati gruppi da camera, per orchestra, e di vari brani sacri di musica vocale (tra cui tre messe per coro e organo). [gennaio 2017]

Descrizione e commento della propria attività di organista liturgico:
Organista e responsabile del coro parocchiale.