Enrico Presti

Tu sei qui

Enrico Presti (1970) si è formato nella classe del Prof. Wladimir Matesic a Bologna diplomandosi nel 2005. Ha seguito corsi di perfezionamento sotto la guida di Marju Riisikamp, Olivier Latry, Peter Planyavsky e Hans-Ola Ericsson. Ha tenuto vari concerti in Italia, Lussemburgo, Svizzera, Scandinavia, Paesi Baltici, Regno Unito (Oxford Queen’s College), Francia, Austria, Russia (San Pietroburgo), Romania, Danimarca e Germania. È stato il primo organista italiano invitato al festival Summartónar (Isole Fær-Øer, con il patrocinio dell’Istituto Italiano di Cultura in Copenaghen). Ha al suo attivo numerose collaborazioni artistiche ed organizzative nell’ambito della provincia bolognese e ferrarese tra cui: la direzione organizzativa (dal 1996 al 1999) dell’associazione "Organi Antichi, un patrimonio da ascoltare" di Bologna; la direzione artistica ed il coordinamento organizzativo della rassegna concertistica internazionale "Musica Coelestis" (Ferrara); la co-direzione artistica ed organizzativa (dal 2003 al 2005) della rassegna concertistica "Al centro la musica" (Bologna). Laureatosi a pieni voti in Scienze dell’Informazione presso l’Università degli Studi di Bologna, è attualmente iscritto alla facoltà di Lettere e Filosofia presso il medesimo ateneo. [luglio 2017]

 

* * *