presentazione e consigli

Questo nuovo spazio è rivolto a chiunque svolga attività di organista a qualsiasi titolo, nonché a coloro che seguono il mondo dell'organo e della musica organistica come semplici appassionati.

Attendiamo con piacere le vostre iscrizioni e suggerimenti per dibattere qualsiasi argomento che vi stia a cuore.

presentazione e consigli

Messaggioda alceo » 06/08/2015, 13:22

Salve a tutti, sono un ragazzo (meglio uomo, 30 anni) di Cremona, da piccolo ho studiato pianoforte per un paio di anni per poi interrompere. Ho sempre avuto una ammirazione smodata per l'organo così ho contattato la Scuola Diocesana locale per chiedere di iscrivermi. Ovviamente, essendo Agosto, mi ricontatteranno dopo l'estate.. nel frattemo volevo chiedere lumi a voi:
Sarò ammesso, o ci sono limiti di età/tecnica iniziali? Io so solfeggiare il primo volume del Dacci in chiave di violino e di basso e.. nient'altro purtroppo!
Ho visto che ci sono 2 percorsi, quello che porta al Diploma diocesano di Organo Liturgico e quello invece di Organo principale.. che differenze ci sono?
Quale strumento consigliste per studiare a casa?
Grazie a chiunque vorrà dedicare tempo per rispondermi!
alceo
 
Messaggi: 0
Iscritto il: 03/08/2015, 20:54

Re: presentazione e consigli

Messaggioda Bombardone93 » 12/08/2015, 16:38

Gentilissimo Alceo, direi che non è mai troppo tardi per iniziare a far musica e sono certo che sarai accettato come allievo alla scuola diocesana di Cremona (è una scuola privata, non credo vi siano limiti di età)! I corsi vedo che sono descritti sul sito stesso della scuola http://www.scuolamusicasacra.cremona.it/portale/corsi/ : se il tuo scopo è quello di diventare organista di chiesa, certamente fa al caso tuo il corso di Organo Liturgico, se invece aspiri a diventare un professionista della musica d'organo, ti conviene iscriverti al corso di organo principale: il primo è finalizzato a formare sostanzialmente un buon accompagnatore del canto liturgico, il secondo ovviamente verte maggiormente sulla padronanza tecnica dello strumento e sullo studio approfondito di tutta la letteratura organistica dal Rinascimento ad oggi! Spero aver soddisfatto le tue basilari curiosità... per il resto non mi rimane che augurarti inboccallupo per il tuo esame di ammissione alla scuola diocesana cremonese!
Bombardone93
 
Messaggi: 0
Iscritto il: 04/02/2013, 19:54


Torna a Benvenuto nella nuova piazza dedicata agli organisti e agli appassionati d'organo italiani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron