A proposito di musica Sacra

Questo forum è riservato a tutti coloro che svolgono più o meno regolare servizio di organista nel culto delle chiese cristiane in Italia.

A proposito di musica Sacra

Messaggioda AntonioG » 05/11/2014, 20:19

Carissimi,
salve, sono un organista - accompagnatore che svolge il suo volontariato presso la chiesa parrocchiale. Ho letto qualche notizia su “ organi e organisti” e mi è venuto il desiderio di aggiungere qualche parola di incoraggiamento e di consiglio. A proposito della figura dell’animatore liturgico nella mia parrocchia si procede in questo modo. Il mercoledì mi incontro con gli animatori, una suora e la voce guida, si leggono le letture della domenica e sulla base di questo indirizzo si cercano i canti che più si ispirano alle sacre scritture. Quindi, nei giorni successivi mi trovo in chiesa con il cantore guida e si fa una prova a due: canto e organo. La domenica si va in chiesa con un certo anticipo per avere il tempo di preparare quanto è necessario e di ripetere un po’ di musica.
A proposito della “messa" in musica, quest’anno ho fatto l’esperienza di comporre una messa che ho intitolato Missa Schola Cantorum. Ho composto questo lavoro musicale con il duplice scopo: innanzitutto contribuire all’arricchimento della letteratura musicale che in questo campo, e per quanto ne abbia conoscenza, mi sembra ci sia veramente bisogno, in secondo luogo per lanciare l’idea della Schola Cantorum che qui in Trentino, tranne qualche caso isolato e fortunato, non c’è. I nostri cori parrocchiali presentano una caratteristica comune: non hanno un reparto di giovani allievi tale da garantirne il ricambio generazionale.
... continua ...
AntonioG
 
Messaggi: 0
Iscritto il: 03/11/2014, 22:28

Re: A proposito di musica Sacra

Messaggioda WebOrganist » 23/05/2016, 20:30

Da noi l'animatore liturgico è l'organista stesso: la comunità è ormai sufficientemente sveglia da capire le intenzioni e le sfumature dell'accompagnamento organistico al canto... Per la serie: abbasso l'agitatore liturgico: una distrazione in meno (già ci sono due elementi che distraggono i fedeli: il microfono... e il prete con i suoi atteggiamenti da show-man!)!!
WebOrganist
 
Messaggi: 0
Iscritto il: 30/04/2016, 17:37


Torna a organisti liturgici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite