Giovanna Franzoni

Tu sei qui

 

Giovanna FRANZONI, nata a Pesaro, si è diplomata in Organo col massimo dei voti e la Lode al Conservatorio di Musica "A. Boito" con Claudia Termini e in Pianoforte con R. Risaliti e P. Guarino. Giovanissima risulta vincitrice di concorsi organistici e si distingue come solista in importanti rassegne concertistiche: Festival dei Due Mondi, Basilica di San Vitale a Ravenna, Rossini Opera Festival a Pesaro, con un personale studio su trascrizioni organistiche di celebri arie di Gioachino Rossini, nella 30° edizione del ROF si è esibita come solista insieme all'Orchestra del Comunale di Bologna, al Festival internazionale del Santuario della Verna, Settimana delle Arti promossa dal Ministero-Miur. Si afferma in duo organo e tromba, a due organi, organo e fisarmonica, in recital con l'attore L. Violini, con la Montreal Chamber Brass e in onore del Presidente Ciampi con l'orchestra del Conservatorio "G. Rossini" con la quale ha inciso il Requiem di G. Fauré, "L'Ascension" di C.A. Tournemire e per i Cavalieri del Santo Sepolcro di Gerusalemme musiche di J. Langlais per Organo e Coro Gregoriano del Conservatorio Rossini. Di recente uscita un doppio CD con musiche di Giovanni Morandi "The Best Organ Works" per Elegia Records. Docente di Organo prima al Conservatorio "L. D'Annunzio" di Pescara, dal 1995 prosegue la sua attività didattica al "G. Rossini" di Pesaro per i corsi accademici di organo e armonium. Presiede seminari e conferenze (Mainz-Università Gutenberg, Urbino-Festival di Musica Antica, Biblioteca Oliveriana-Pesaro). Intensa l'attività volta alla salvaguardia del patrimonio organario, che l'ha portata ad organizzare concerti, concorsi, mostre e convegni ed a promuovere il restauro di preziosi organi antichi. È Presidente della F.I.D.A.P.A. (Federazione Italiana Donne Arti Professioni e Affari - Business Professional Women) sezione di Pesaro. È madre di due figli. [novembre 2017]