Jean-Baptiste Robin

Tu sei qui

 

Jean-Baptiste Robin ha studiato organo al Conservatorio Nazionale Superiore di Parigi con Olivier Latry e Michel Bouvard e composizione al King’s College di Londra con George Benjamin. Titolare del Grand’Organo storico François-Henri Clicquot della Cattedrale di Poitiers dal 2000 al 2010, in seguito è stato nominato organista della Cappella Reale del Palazzo di Versailles e professore di organo e composizione presso il Conservatorio Regionale di Versailles. La sua attività concertistica lo ha portato a esibirsi in diversi paesi europei (Notre Dame, Saint-Sulpice e Saint-Eustache a Parigi, le cattedrali di Colonia, Ginevra, Porto e Monaco, il Teatro Mariinsky di San Pietroburgo), in Giappone (Musashino Hall di Tokyo), Corea del Sud (Sejong Cultural Center di Seul), Cina, Israele, Canada e Stati Uniti (la Walt Disney Concert Hall di Los Angeles e la Woolsey Hall di New Haven). Suona regolarmente in duo con i trombettisti Romain Leleu e David Guerrier. È spesso invitato a tenere delle masterclass negli Stati Uniti, in Francia e in Corea del Sud ed è stato membro della giuria al Concours International d’Orgue du Canada (Montréal, 2017). La sua discografia comprende diversi titoli, tra cui le opere per organo di Jehan Alain, Felix Mendelssohn, Louis Marchand e François Couperin. Jean-Baptiste Robin è autore di una quarantina di opere che vanno dallo strumento solista alla grande orchestra sinfonica. Le sue composizioni sono state eseguite da prestigiose orchestre, quali l’Orchestre National de France, l’Ensemble Intercontemporain, l’Orchestre Colonne, l’Orchestre d’Auvergne, l’Orchestre des Pays de Savoie e l’Orchestre Régional de Normandie, sotto la direzione di Laurent Petitgirard, Jean Deroyer e Pierre Boulez. [luglio 2019]