Marco Granata

Tu sei qui

Marco GRANATA, nato a Cremona nel 1986, nel 2012 si è diplomato in Canto lirico al Conservatorio Arrigo Boito di Parma. Nel 2011 si è diplomato in Organo e Composizione Organistica presso il medesimo conservatorio. Recentissimo il suo debutto come solista nei panni di Tobia Mill, protagonista della Cambiale di Matrimonio di Rossini, al Teatro Regio di Parma e al Teatro Valli di Reggio Emilia con la regia di Andrea Cigni. Ha interpretato i ruoli di Spinelloccio e Ser Amantio di Nicolao nel Gianni Schicchi allestito a Chiusi per il Festival Orizzonti 2014. Collabora stabilmente come basso solista, organista e continuista con diverse formazioni vocali e strumentali della città di Cremona, con le quali si è esibito in Italia, Città del Vaticano, Francia, Austria, Germania. È inoltre preparatore vocale del Coro della Cattedrale di Cremona. Già membro del coro As.Li.Co e del Coro Lirico di Bergamo dal 2008, dal 2010 è artista del Coro del Teatro Regio di Parma. Collabora con la Corale Verdi di Parma, diretta da Fabrizio Cassi, in veste di basso solista. Nel 2013 si è classificato al secondo posto nella graduatoria annuale nel coro dell’Arena di Verona, e primo nelle graduatorie 2013/14 del Coro del Teatro Comunale di Bologna. Nel 2014 si è classificato primo assoluto nelle audizioni del Coro del Teatro alla Scala di Milano. [ottobre 2014]

 

* * *