Alessandro Passuello

Tu sei qui

 

Alessandro Passuello si è laureato con lode in Filosofia all’Università Cattolica di Milano e si è diplomato in Organo e Composizione organistica presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano nella classe del M° Giancarlo Parodi. Sotto la sua guida ha approfondito il repertorio del Settecento italiano, la letteratura organistica dell’Ottocento e quella del Novecento in occasione di successive master class. Ha seguito inoltre corsi di perfezionamento con Luigi Ferdinando Tagliavini, Michel Chapuis, Guido Morini, Andrè Stricker e Michael Radulescu. Ha tenuto concerti in qualità di solista in Italia, Francia, Svizzera, Romania, Ungheria e Ucraina, inaugurando in più occasioni strumenti nuovi o antichi restaurati. Nel 2007 ha completato il corso di post-formazione in Direzione di Coro di Voci Bianche al Conservatorio della Svizzera Italiana sotto la guida di Brunella Clerici. Dal 2008 è docente per i corsi teorici presso il Conservatorio della Svizzera Italiana e docente del coro preparatorio Piccole Voci 1. In diverse occasioni ha accompagnato il  Coro di voci bianche Clairière del Conservatorio della Svizzera Italiana diretto da Brunella Clerici.   Da settembre 2017 è docente di organo presso la Scuola di Musica del Conservatorio della Svizzera Italiana. Dal 2013 è membro di comitato dell’ATO – Associazione Ticinese degli Organisti. Nel 2017 ha ricevuto l’incarico di presidenza dell’Associazione Amici dell’Organo Antegnati di Bellinzona e del Festival Organistico Antegnati di Bellinzona. È organista titolare della Collegiata dei Santi Pietro e Stefano in Bellinzona (Graziadio Antegnati,1588) e della Chiesa di S. Francesco in Locarno (Rieger Orgelbau, 1955). [giugno 2019]