Paolo Crivellaro

Tu sei qui

 

Dopo gli studi in Organo (G. Parodi, B. Leighton) e Pianoforte (P. Rattalino) Paolo Crivellaro ha intrapreso una brillante attività concertistica che lo ha visto ospite di sedi ed istituzioni musicali di riconosciuta fama, dalla Philharmonie di Berlino a St.Bavo di Haarlem, dalla Finlandia Hall di Helsinki al Palais of Arts di Budapest, dalla Sala Mariinsky di S. Pietroburgo al Torch Center di Seul, dall‘International Music Festival di Istanbul alle Cattedrali (Vienna, Madrid, Berlino, Stoccolma, Lisbona, Tokyo, Copenhagen, Bruxelles, Cracovia, Roskilde). Dal 1990 svolge attività didattica presso varie Accademie musicali e Corsi di perfezionamento di tutta Europa. In qualità di professore ospite è regolarmente invitato a tenere lezioni e masterclass da prestigiose Università e Hochschulen quali Parigi, Praga, Groningen, Tokyo, Lione, Helsinki, Göteborg, S. Pietroburgo, Seul, Amsterdam, Varsavia. Dal 2001 è Ordinario presso la Universität der Künste (Università delle Arti) di Berlino. Ha fatto parte di giurie in rinomati concorsi internazionali quali Odense, Toulouse, Innsbruck, Praga, Freiberg, Alkmaar, Linz, Kotka, Milano, Groningen. Ha effettuato studi e ricerche di interesse storico-organario, tra cui la schedatura di oltre duecento organi storici per la Soprintendenza ai Beni Artistici e Storici del Piemonte. Ha inoltre pubblicato diversi articoli sull’organo italiano classico su varie riviste specializzate, tra cui la voce Italien nel monumentale Orgel-Lexikon tedesco (Laaber Verlag). Nel 2014 ha pubblicato il libro Die Norddeutsche Orgelschule – Aufführungspraxis nach historischen Zitaten (Carus Verlag).

 

* * *