La grandiosa "Sonata per organo pieno" di Vincenzo PETRALI

Tu sei qui

 

 


Abbiamo il piacere di comunicarvi che è finalmente disponibile la

nuova edizione (approntata da Paolo Bottini emendando l'originale a stampa dell'epoca) della grandiosa 

SONATA PER ORGANO PIENO 

del «principe degli organisti italiani» [*]

 

Vincenzo Antonio PETRALI

(Crema, 22 gennaio 1830 - Bergamo, 24 novembre 1889) 

www.vincenzopetrali.it
 


Si tratta di ben quarantacinque minuti di musica stupefacente, una vera e propria sinfonia per organo in tre tempi, in grado di figurare magnificamente su qualsiasi strumento a due tastiere e pedaliera estesa! 

Potete ascoltarla integralmente, nell'interpretazione di Giulio Piovani
, cliccando il seguente collegamento:




[*] «[...] Sono imbrogliato a dire qualche cosa, che si accosti al vero, che possa dare un'idea di quel prodigioso talento improvvisatore e di esecutore, che io non esito a chiamare genio. In fatto di organisti ho udito Saint-Saëns, Lemmens, Guilmant, Léfebvre, Widor ed ho il diritto di essere difficile, esigente. Il Petrali come improvvisatore non teme il confronto di nessuno, ed anzi ha qualche cosa di suo, di personale, di caratteristico, che ne fa una individualità appartata, singolarissima. [...] Sono oltremodo lieto di provare che quando trovo di segnalare qualche cosa o qualcheduno che onori veramente il nostro paese, non mi lascio sfuggire l'occasione, come ora, per il Petrali principe degli organisti italiani». [Filippo Filippi sul periodico «Perseveranza» in occasione del collaudo, da parte di Petrali, dell'organo "Lingiardi" della chiesa di S. Gottardo a Milano nel 1875]


* * *

PER ORDINARE LA PARTITURA

(n. 35 fogli sciolti formato A4 fotocopiati in fronte/retro e pronti da rilegare)

della grande 

"SONATA PER ORGANO PIENO" di VINCENZO PETRALI

(costo euro 11, spese postali incluse),

SCRIVERE una RICHIESTA tramite il MODULO-CONTATTI del presente SITO INTERNET 

* * *