Tritto Andrea

Tu sei qui

Residenza:
Milano (MI)
Curriculum breve:

Si è diplomato in pianoforte a pieni voti e in organo col massimo dei voti presso il Conservatorio di Milano, dove ha seguito anche corsi di direzione d'orchestra e di coro. Parallelamente ha studiato pianoforte jazz presso la Civica Scuola di Musica di Milano. Si sta ora specializzando in organo con Stefano Molardi presso il Conservatorio della Svizzera italiana. Ha studiato privatamente con Fausto Caporali improvvisazione organistica. Si segnala la partecipazione ad un seminario sulle tecniche d'improvvisazione tenuto da Ben Goldberg ed a varie masterclass organistiche con Ludger Lohmann, Domenico Severin, Olivier Penin, Paolo Crivellaro e Francesco Cera. Già titolare dell'organo nella chiesa di S. Martino in Lambrate a Milano, nella stessa città è organista anche presso la chiesa di S. Gregorio Magno. Come pianista ha suonato presso teatri e centri culturali ed ha partecipato alle rassegne “Break in Jazz”, “Piano City – Milano” e “MITO SettembreMusica”; è stato inoltre diretto da Franco Cerri, Paolo Tomelleri, Daniele Lombardi, Alberto Serrapiglio e Fabrizio Meloni ed ha partecipato alla prima esecuzione mondiale di “Dark Matter” del compositore Emanuel Pimenta. In qualità di organista tiene regolarmente concerti e vespri d'organo in Italia. Inoltre è direttore artistico della “Rassegna organistica di S. Michele Arc. e S. Rita”. Ha diretto i gruppi vocali “I Quattrocantori” e “Vocensemble”, svolgendo attività concertistica. A queste attività affianca quella di insegnante di musica. [dicembre 2018]

 

Organista presso:
Chiesa di S. Gregorio Magno in Milano
Ritratto [è possibile inserire una foto personale accedendo con le proprie credenziali]:
Ritratto di Andrea Tritto