Bononcini Daniele

Tu sei qui

Residenza:
Modena (MO)
Curriculum breve:

Daniele BONONCINI, diplomato in Organo e Composizione Organistica, Pianoforte, Musica Corale e Direzione di coro, ha studiato composizione (compimento medio con C. Landuzzi) e ha seguito i corsi di perfezionamento in Direzione d'orchestra con Mas Conde (Wiener Meisterkurse), Isaak Karabatchevsky (Riva del Garda).
Dal 1996 è Organista titolare del Duomo di Modena e dal 2001 è direttore della Cappella Musicale, che comporta le seguenti mansioni:
- Direzione dei cori: Schola Puerorum (bambini delle elementari e medie), Juvenes Cantores (medie e superiori), Schola Polifonica (coro misto di adulti), Schola Gregoriana (coro di adulti per il repertorio gregoriano; canta tutte le domeniche alla Messa in latino e canto gregoriano celebrata in Duomo) e Viri Cantores (coro virile costituito per il repertorio virile e per integrarsi coi cori dei ragazzi per il repertorio a voci miste).
- In qualità di organista presta servizio durante le oltre 300 Messe celebrate in Duomo eseguendo, dal 1996, ogni domenica, repertorio organistico sempre differente. Viene invitato regolarmente ad inaugurare importanti restauri di strumenti antichi.
- Direzione artistica della Stagione Concertistica: Festival Organistico Internazionale di ottobre, Concerto di S. Stefano, Concerto per il Santo Patrono, Concerto della Domenica delle Palme, Settimana della Cappella Musicale (maggio/giugno).
Dal 2003 ha ufficializzato la fondazione dell'Orchestra Città di Modena, operante già dal 2001 sempre sotto la sua direzione, per far fronte alle numerose manifestazioni concertistiche. Con questa orchestra e con l'Orchestra del Teatro Comunale di Modena ha diretto le seguenti opere: Vivaldi: Credo, Laetatus sum, Gloria in re, Magnificat - Bach: Passione Secondo Giovanni, varie cantate dall'Oratorio di Natale, Suite per orchestra n. 3 - Cherubini: Requiem in Do minore - Schubert: Magnificat, Messa in sol, Messa in do, Sinfonia n. 2 - Haydn: Mottetti vari per coro e orchestra, Sinfonia n. 44, Le ultime sette parole in croce di N.S. Gesù Cristo - Haendel: Concerti per organo e orchestra (come organista/direttore) - Mozart: Missa brevis in d, Te Deum in do, Ave verum, Sub Tuum praesidium, concerto per violino in sol.
In qualità di organista ha eseguito più volte il ciclo completo dell'opera omnia di F. Mendelssohn e J. Brahms, tutti i Preludi e Fuga e Toccate e Fuga e molte altre opere di J.S. Bach, ecc...
La sua esperienza di direttore di coro si è arricchita anche negli anni 1999-2000-2001 quando è stato assistente alla direzione e preparatore del coro lirico "G. Rossini" di Modena: ha in repertorio molte opere di G. Verdi, Boheme e Turandot di G. Puccini, Norma di V. Bellini e Carmen di G. Bizet.
Ha suonato come cembalista e organista con prestigiose orchestre quali l'Orchestra Filarmonica Italiana, l'Orchestra "A. Toscanini", l'Orchestra da Camera di Mantova e I Virtuosi Italiani collaborando con importanti solisti quali M. Freni, N. Ghiaurov, K. Ricciarelli, C. Gasdia, B. De Maio ed il trombettista H. Hardenberger.
In qualità di pianista si è sempre dedicato alla musica da camera. Ha eseguito tutto il repertorio per flauto e pianoforte, ed ha eseguito numerose sonate per pianoforte e violino e pianoforte e violoncello di L. van Beethoven e J. Brahms. È stato assistente al pianoforte ai corsi di perfezionamento di Michele Marasco (flauto), Stefano Pagliani (violino), Luca Simoncini (violoncello) nei corsi organizzati dall'Associazione Quadrivium di Modena. [novembre 2012]

Organista presso:
Duomo di Modena
Ritratto [è possibile inserire una foto personale accedendo con le proprie credenziali]:
Ritratto di danbon155