Mariano Davide

Tu sei qui

Curriculum breve:

Davide Mariano (1988) si esibisce con un repertorio che spazia dal Medioevo all’era contemporanea in alcune delle sedi più prestigiose d’Europa, Asia e Stati Uniti, tra cui Musikverein a Vienna, Auditorio Nacional de Música di Madrid, Suntory Hall a Tokyo, Prinzregententheater a Monaco di Baviera, Concert Hall di Kyoto, L’Auditori a Barcelona, Theater an der Wien, cattedrale Notre-Dame di Parigi, The Symphony Hall a Osaka, Philharmonie di Essen, cappella della reggia di Versailles, Brucknerhaus a Linz, AT&T Center Theatre di Los Angeles come anche per festivals a Roma, Vienna, Parigi, Amsterdam, Helsinki, Copenaghen, Tolosa. In qualità di organista, clavicembalista e pianista collabora con diversi gruppi, tra i quali Orchester Wiener Akademie, Tokyo Symphony Orchestra, Musica Angelica Los Angeles Baroque Orchestra, Israel Chamber Orchestra e Sapporo Symphony Orchestra, con direttori come M. Pommer, R. Paternostro, G. Sabbatini, M. Haselböck, J. Hirokami, T. Otaka e S. Sato. Ha registrato per le radio austriache Ö1 e Radio Stephansdom. Mariano ha tenuto lezioni e masterclass d’organo in Giappone e nel 2018 insegnerà per l’American Guild of Organists negli Stati Uniti.
 
Tra gli altri, Mariano ha vinto il 2° premio - categoria interpretazione e il premio “Peter Hurford Bach” al “28° Concorso organistico internazionale di St Albans” (Inghilterra),  il 1° premio al “IV Concorso Internazionale di interpretazione organistica di Fano Adriano”, il 3° premio (1° premio non assegnato) al “4th International Organ Competition Jan Pieterszoon Sweelinck” ad Amsterdam, premi speciali al “8th Mikael Tariverdiev International Organ Competition“, il 2° premio al "III Concorso Organistico Internazionale Premio Elvira Di Renna" di Pontecagnano Faiano, il 2° premio - sezione Pianoforte all’”VIII Concorso Nazionale Musicale Città di Ortona”.  La Regione Molise lo ha premiato per l’attività artistica e inoltre ha ricevuto borse di studio di merito dalla Tokyo Foundation, la Fondation l’Or du Rhin, la Fondation Meyer, l’Università della Musica di Vienna e il Ministero per la scienza, ricerca e economia austriaco.
 
Mariano è stato il primo in assoluto ad ottenere la laurea post-master “Diplôme d’Artiste Interprète” in organo al Conservatoire National Supérieur de Musique et Danse di Parigi nella classe di Michel Bouvard, Olivier Latry e Louis Robilliard. All’Università della Musica e delle Arti interpretative di Vienna ha ottenuto con lode all’unanimità le lauree in organo nella classe di Martin Haselböck e in clavicembalo nella classe di Gordon Murray, con premio d’onore ("Würdigungspreis") dell'Università come uno dei migliori laureati. Ha conseguito con lode il diploma di Organo e Composizione Organistica all’età di diciannove anni e il diploma accademico di II livello in Organo nella classe di Francesco Di Lernia presso il Conservatorio di Musica “L. Perosi” di Campobasso. Inoltra ha ricevuto lezioni o frequentato masterclasses con W. Zerer, M. Radulescu, L. F. Tagliavini, L. Ghielmi, P. D. Peretti, J. Essl, M. Imbruno, H. Haselböck (organo e improvvisazione organistica), G. Murray (fortepiano), W. Glüxam, S. Gottfried, N. Parle, E. Fadini, A. Di Girolamo, S. Rambaldi, G. Isphording (clavicembalo e basso continuo).
 
Ha inciso due CD come solista, “Concerto per la Solidarietà” (Euromeeting italiana, 2009), “TRIADE” - musica organistica italiana, francese e tedesca (Label JASRAC, 2017) e due CD con l’orchestra Wiener Akademie, “Franz Liszt: The sound of Weimar, Vol. 3“ (NCA, 2011), “Franz Liszts Faust Symphonie“ (Label Outhere Music, 2017).
 
Mariano è stato “organista in residenza” presso la Sala da concerti “Kitara” di Sapporo (Giappone) ed è stato nominato “giovane artista in residenza” presso la Cattedrale Saint Louis di New Orleans (Stati Uniti) da dicembre 2017 ad aprile 2018.

 

Organista presso:
Ritratto [è possibile inserire una foto personale accedendo con le proprie credenziali]:
Ritratto di Davide Mariano