Fagiani Eugenio Maria

Tu sei qui

Residenza:
Osio Sopra (BG)
Curriculum breve:

Eugenio Maria Fagiani, tra gli organisti italiani più presenti sulla scena internazionale, si esibisce costantemente in tutta Europa, Cipro, Giordania, Israele, Libano, Palestina, Siria, Russia, Bielorussia, Stati Uniti e Canada sugli strumenti più prestigiosi. È Docente Titolare della Classe di Organo dei Corsi Accademici del “Magnificat Institute” di Gerusalemme, Israele, ed è regolarmente invitato a tenere conferenze e masterclasses sia d’interpretazione che d’improvvisazione presso prestigiose istituzioni musicali Europee e Nordamericane. È regolarmente invitato quale Giurato in prestigiosi concorsi internazionali. Dal 2008 è l’organista del Santuario Francescano della Verna, Arezzo. Dal 2010 collabora quale organista con l’Orchestra Sinfonica di Milano “G. Verdi”, sia in orchestra che come solista. Nel Febbraio 2017 è stato il primo strumentista occidentale, dal 2011, ad essere invitato ad esibirsi in Siria. Ha tenuto infatti due concerti nell’ambito della First Syrian Pipe Organ Week. Come compositore i suoi lavori comprendono lavori per gruppi da camera, per organo e per orchestra e sono editi da Carrara e Delatour France. La sua produzione organistica fa parte del repertorio di alcuni tra i più prestigiosi artisti del nostro tempo quali Stephen Tharp e David Briggs. Con il CD “Crucis Christi mons Alvernae”, inciso con il Coro dei Frati della Verna, ha ottenuto il riconoscimento di Disco dell’Anno da Alias, supplemento culturale de «Il Manifesto» da parte del direttore della rivista di musica contemporanea Konsequenz. Nel 2016 ha assunto l’incarico di Artistic Advisor del “Terra Sancta Organ Festival”, organizzato dalla Custodia di Terra Santa, che si svolge in Medio Oriente nei luoghi i più significativi per la Cristianità. Incide con le case discografiche Spektral Records (D), VDE-Gallo (SUI) e Decca (UK). [giugno 2019]

 

Organista presso:
Santuario della Verna (Chiusi della Verna, Arezzo)
Ritratto di eugfag168