Fronzuto Graziano

Tu sei qui

Residenza:
Roma (RM)
Curriculum breve:

Graziano Fronzuto, nato a Gaeta, ha iniziato lo studio del pianoforte con la Professoressa Tina Guglietta (allieva di Albert Schweitzer e di Vincenzo Vitale), interessandosi subito all'Organo e alla Musica Sacra con numerosi Maestri, fra cui Mauro Bassi che è stato il più influente sulle sue vedute artistiche. Ha suonato oltre 580 Organi fra i migliori del territorio nazionale ed è stato Organista in alcune importanti basiliche – tra cui San Paolo fuori le Mura – partecipando ad importanti manifestazioni concertistiche ed a solennità liturgiche, anche in S. Pietro in Vaticano alla presenza del Sommo Pontefice S. Giovanni Paolo II e dell'Arcivescovo Ordinario Militare. Laureato nel 1989 in Ingegneria Edile col massimo dei voti e la Lode, esercita la professione presso un importante Ente nazionale, ma non ha mai perso di vista lo studio dell'Arte Organistica ed Organaria, esibendosi spesso in Concerti come solista ma anche con noti Artisti e prestigiose Formazioni Corali, ottenendo lusinghieri consensi di critica e di pubblico e l'interesse della stampa. Ha collaborato con illustri studiosi ed ha pubblicato articoli e libri di storia dell'architettura e di arte organaria. Si è prodigato per la salvaguardia del patrimonio Organario avendo come mentore il prof. Stefano Romano, e propugnando e seguendo di persona restauri di organi antichi ed il progetto fonico ed estetico di nuovi. Di recente è entrato a far parte degli organisti della Basilica di San Paolo Fuori le Mura, dove ha inciso un CD di rarità musicali. Ha avuto il permesso speciale di suonare in visita privata gli organi monumentali delle cattedrali di Salisbury, Carlisle, dell'Abbazia di Westminster e della Basilica di SS. Ulrico e Afra ad Augsburg. Nel 2008 ha pubblicato presso la casa editrice Olschki di Firenze il fondamentale trattato “Organi di Roma”, ispirato a “L’Arte Organaria a Napoli” del suo mentore prof. Stefano Romano. Nell’aprile 2016 gli è stato concesso l’onore di esibirsi sull’HeldenOrgel (organo degli Eroi) del Castello di Kufstein, organo straordinario le cui canne sono in un torrione ed è udibile a 20 km di distanza. Ha avuto numerosi riconoscimenti per la sua attività, attestati di stima da parte di Autorità e di studiosi, la nomina nel Comitato Direttivo per il restauro dell'Organo della SS. Annunziata di Gaeta e l'ammissione come "Member" nelle prestigiose Associazioni Musicali Internazionali "THE ORGAN CLUB" e "THE ROYAL COLLEGE OF ORGANISTS" di Londra.

 

Organista presso:
Basilica di S. Pudenziana in Roma
Ritratto [è possibile inserire una foto personale accedendo con le proprie credenziali]:
Ritratto di Graziano Fronzuto