Bonfiglioli Matteo

Tu sei qui

Residenza:
Bologna (BO)
Curriculum breve:

Matteo Bonfiglioli ha compiuto gli presso il Conservatorio di Bologna in Organo e Composizione Organistica, in Pianoforte (esibendosi come solista con l’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna) e in Clavicembalo. Ha partecipato a corsi tenuti da Luigi Ferdinando Tagliavini, Montserrat Torrent, Liuwe Tamminga, Monika Henking, Guy Bovet, Daniel Roth, Jean-Claude Zehnder, Ludger Lohmann, Pier Damiano Peretti, Enrico Viccardi, Roberto Fresco, Leslie Howard, Enzo Porta sui più importanti strumenti in Europa. Ha studiato Improvvisazione, Composizione. Nel 2006 ha ottenuto il 3° Premio al “IX Concorso clavicembalistico Gianni Gambi” di Pesaro, nel 2011 il Premio “Andrés Segovia – Josè Miguel Ruíz Morales” (Spagna), nel 2013 il 1° premio al concorso di composizione Concorso Assisi Suono Sacro. La sua musica è stata eseguita, tra gli altri, da Roberto Fresco e da Montserrat Torrent, che in un’intervista ha affermato «Ahora anda encantada con las obras de un joven italiano, Matteo Bonfiglioli». Dal 1998 al 2004 ha svolto attività di pianista accompagnatore al pianoforte nella classe di Annamaria Morini (musica moderna e contemporanea). Nel 2015 ha partecipato come accompagnatore al cembalo del “Premio Bonporti - VI Concorso internazionale di Violino barocco” di Rovereto presieduta da Sigiswald Kuijken. È stato invitato ad esibirsi in Italia e all’estero. È organista presso la Basilica di San Martino Maggiore di Bologna. [novembre 2017]

 

Organista presso:
Basilica di S. Martino Maggiore in Bologna
Ritratto [è possibile inserire una foto personale accedendo con le proprie credenziali]:
Ritratto di matbon123