Celeghin Silvio

Tu sei qui

Residenza:
Noale (VE)
Curriculum breve:

E’ diplomato con il massimo dei voti in Pianoforte, Organo e Clavicembalo.
E’ stato premiato in vari Concorsi internazionali e nazionali ; si esibisce come solista e in varie formazioni d’assieme (Duo - Trio - Ensemble Corali)
Numerose le sue incisioni discografiche in CD e DVD (www.silvioceleghin.it).
Le sue collaborazioni comprendono l’Orchestra di Padova e del Veneto, “Milano Classica”, “La Fenice” di Venezia, “I Solisti Veneti”, l’Accademia di S. Rocco, la “Simon Bolivàr” di Caracas. Suona in duo con il cornista Alessio Benedettelli e fa parte dell'Alphorntrio con Luciana Di Bella (soprano).
Tra i direttori e solisti ha suonato con C.Scimone, G.Acciai, F.Erle, F.M.Bressan, P.Toso, M.Viotti, H.Rilling, D.Matheuz.
Ha partecipato al concerto inaugurale de “La Fenice” (2003) diretto da Riccardo Muti.

Ha inciso per Tring, Velut Luna, Artis, Warner Fonit, Azzurra Music, Nalesso Records, Bottega Discantica, Rai Trade, Stradivarius e Tactus.
Ha suonato in Italia, Francia, Inghilterra, Svizzera, Polonia, Croazia, Bulgaria, Austria, Belgio, Spagna, Turchia, Svezia, Ungheria, Messico, Germania, Finlandia, Russia, Venezuela e Brasile.
E’ Direttore Artistico del Festival Internazionale “Marzo Organistico” di Noale (www.marzorg.org) e Organista Titolare dell’Arcipretale di Trebaseleghe (Pd).
E’ docente al Conservatorio “B. Marcello” di Venezia. [aprile 2019]

Organista presso:
Chiesa Arcipretale di Trebaseleghe (PD)
Ritratto [è possibile inserire una foto personale accedendo con le proprie credenziali]:
Ritratto di silvioceleghin