Rattini Stefano

Tu sei qui

Residenza:
Trento (TN)
Curriculum breve:

Stefano Rattini, organista titolare della Cattedrale di Trento, ha posto al centro dei suoi interessi la divulgazione della musica e l’improvvisazione. Allievo di Giancarlo Parodi, è docente di Teoria, Analisi e Composizione presso il Liceo Musicale e Coreutico di Trento; insegna improvvisazione organistica presso i Conservatori di Innsbruck, Bergamo, Mantova e Trento, a Cremona per l'Associazione Italiana Organisti di Chiesa e presso l'Istituto di Musica Sacra di Trento. Ha tenuto un considerevole numero di concerti in Italia e all'estero, suonando per importanti Festival e Rassegne Internazionali. Ha ideato e conduce a Trento la "Scuola d'Ascolto della Musica Organistica", volta a sperimentare nuove modalità nella formazione critica del pubblico. Ha inciso per le case discografiche “La Bottega Discantica”, “Rainbow Classics”, “Pro Civitate Cristiana”, “Ginger Studio”, “Edizioni Carrara”, "Il Diapason", Tactus", “Bongiovanni”, "Weinberg Records-Austria". Ha fatto parte della giuria in concorsi organistici e di composizione nazionali e internazionali. Alcune sue composizioni sono pubblicate per i tipi di Rugginenti, Carrara ed EurArte. Figura tra i soci fondatori ed è presidente dell'Associazione Organistica Trentina Renato Lunelli; è membro della Commissione Organi della Diocesi di Trento e della Commissione Artistica del Festival di Musica Sacra di Trento e Bolzano. [gennaio 2019]

 

 

Organista presso:
Cattedrale di Trento
Ritratto [è possibile inserire una foto personale accedendo con le proprie credenziali]:
Ritratto di sterat188