Matesic Wladimir

Tu sei qui

Residenza:
Sasso Marconi (BO)
Curriculum breve:

Wladimir MATESIC è titolare dalla cattedra di Organo presso il Conservatorio  "G.Tartini” di Trieste e organista co-titolare della Cattedrale di Bologna. Nato a Bologna nel 1969, dopo avere superato l'esame di Maturità Classica con il massimo dei voti, studia Organo, Composizione e Improvvisazione Organistica presso i  Conservatori e le Musikhochschulen di Piacenza, Bologna, Freiburg/Brsg., Luzern e Rotterdam, nelle classi di G. Perotti, U. Pineschi, K. Schnorr, P. Th. Flury, B. Van Oosten. Nel 1996 ha vinto il 2° Premio al XVI° Concorso Organistico Internazionale "Rijnstreek" di Nijmegen (NL), nel 2001 il Primo Premio assoluto al I° Concorso Organistico Nazionale "Benedetto XIII" di Gravina in Puglia e il 2° Premio al XXIV° Concorso Internazionale "V. Bucchi" di Roma (sez. Organo). Nel 2006 ha conseguito la Laurea in D.A.M.S. presso l'Università di Bologna, con una tesi sulla vita e l'opera dell'organista belga J.N. Lemmens. Ha tenuto oltre 400 concerti in Italia, Francia, Spagna, Svizzera, Austria, Germania, Olanda, Inghilterra, Slovenia, Croazia, Polonia, Lettonia, Finlandia e Giappone. Ha inciso due CD per l'etichetta TACTUS, dedicati a repertorio originale per organo solo e organo e coro di epoca romantica e moderna. È infine direttore artistico del Festival "Voci ed Organi dell'Appennino", quest'anno confluito nel progetto “Antiche vie degli Organi”. [agosto 2019]

 

Organista presso:
Cattedrale di Bologna
Ritratto [è possibile inserire una foto personale accedendo con le proprie credenziali]:
Ritratto di Wladma