Amazing Grace - Opere per organo di Grimoaldo Macchia

Tu sei qui

Sezione CD

Registrato all'organo "Bonato" di Villasanta

interpretate da Giorgio Parolini

Italia

 

Amazing Grace - Opere per organo di Grimoaldo Macchia

Giorgio Parolini, organo

1 c.d. "Mottete Ursina" MOT 15040

 

Il nuovo c.d. “Amazing Grace”, inciso da Giorgio PAROLINI all'organo “Bonato” (2013) di Villasanta (MB) e pubblicato da Motette Psallite Verlag, è un progetto che si pone diversi obiettivi: valorizzare un compositore italiano, Grimoaldo MACCHIA [*] , che negli ultimi anni risulta tra i più prolifici, cercare di dimostrare che la musica dei nostri tempi non è qualcosa di inascoltabile (si può e basta saper scegliere) e quindi che è possibile far avvicinare all'organo e al suo repertorio anche chi non ha mai avuto molte occasioni di farlo (il repertorio di questa nuova produzione discografica contiene infatti anche brani molto semplici dal punto di vista della forma e del linguaggio e di facile ascolto), con intento quasi pedagogico: l'ormai sempre più scarso pubblico presente ai concerti d'organo in Italia si può incrementare proponendo all'ascolto cose di sicuro impatto positivo per poi, poco alla volta, far scoprire le numerose possibilità dello strumento e l'ampia lettratura, ciascuna con il proprio stile, il progrio linguaggio e la propria peculiarità. Questo è un lavoro che si fa col tempo - e che richiede tempo - grazie all'iniziativa dei concertisti stessi insieme allo stimolo di coloro che si occupano di promuovere e coordinare iniziative concertistiche d'organo. 

 

Il programma scelto da Parolini contiene, sì, brani semplici ma anche brani più complessi ed articolati dal punto di vista formale, del linguaggio e dell'esecuzione. Tutti brani sono basati su dei temi sia profani (B.A.C.H. e Cielito Lindo) che sacri (temi tratti dal Canto Gregoriano, dal Corale Luterano, Inni Anglicani ed uno Spiritual), quindi temi che abbracciano repertori di liturgie e confessioni differenti. Poi è possibile compiere un piccolo  excursus all'interno dell'Anno Liturgico, essendoci brani per il tempo di Natale, per la Pasqua, brani per "occasioni" speciali: quelli su temi mariani e su "In Paradisum", ed altri su temi che si potrebbero definire "per il Tempo Ordinario". Aria fresca nel mondo della musica organistica italiana!

 

Il corposo libretto del c.d. contiene note di presentazione dettagliate (in italiano, inglese e tedesco) a cura di Grimoaldo Macchia stesso.

 

La registrazione è stata effettuata tra settembre e ottobre 2020 presso la chiesa di S. Anastasia, Villasanta. L'organo impiegato è stato costruito nel 2013 da Diego Bonato. Dotato di trasmissione elettronica, vanta quattro manuali e 65 registri reali. Alla sua consolle è collegato inoltre un altro strumento di Balbiani Vegezzi-Bossi.

 

- scheda dettagliata sul sito dell'editore Motette Ursina

- video ufficiale di presentazione sul canale YT dell'editore Motette Ursina

 

 

[*] altre composizioni di Grimoaldo Macchia sono state incise nel 2017 da Ivan RONDA per Fugatto

 

contenuto inserito da: - Segreteria OrganieOrganisti.it