"Holidays for organ" con Roberto Cognazzo

Tu sei qui

Mercoledì, 26 Dicembre, 2018 - 15:30
chiesa parrocchiale Santa Maria Assunta

"Holidays for organ”: letteralmente l’organo in vacanza

Sezione Concerti

Interpreti: Roberto Cognazzo

Organizzatore / Partners:
Antichi Organi del Canavese, Pro Loco di Montanaro

26 Dicembre, 2018 - 15:30

Montanaro (TO)

chiesa parrocchiale S. Maria Assunta

Concerto di Santo Stefano

"Holidays for organ” https://www.organieorganisti.it/holidays-for-organ : letteralmente l’organo in vacanza

organista: Roberto COGNAZZO https://www.organieorganisti.it/roberto-cognazzo


"Holidays for organ” letteralmente  l’organo in vacanza,  questo il titolo
del concerto d’organo 2018, proposto come di consueto ogni anno il 26
dicembre a Montanaro (TO) alle 15.30 presso la Parrocchiale di S. M. Assunta,
sullo storico grande organo Fratelli Bruna 1808-10 poi Giacomo Vegezzi-Bossi
1872.

Evento organizzato in sinergia da Associazione Turistica Pro Loco di
Montanaro e Antichi Organi del Canavese, collana discografica dedicata agli
organi del nostro territorio. Collaborazione tecnica: Bottega Organara
Dell'Orto & Lanzini  di Dormelleto (VCO), per l’ordinaria manutenzione
dello strumento ante concerto.

Alla consolle il maestro Roberto Cognazzo, per un repertorio che ha veramente
del singolare, essendo tratto dai classici mondiali della musica leggera del
primo novecento, rivisitati  da par suo dal maestro e adattati all’organo:

Tiger Rag, Moon River, Estate, Over the Rainbow, Yesterday, Caravan, Dove non
so, questi solo alcuni dei titoli di autori quali Duke Ellington, Geoge
Gershwin, John Lennon, Paul Mc Cartney, Bruno Martino, Henry Mancini,
Francesco Kramer Gorni, che verranno proposti all’attenzione del pubblico
presente.

“...La musica d’intrattenimento è sempre esistita, solo in forme diverse
da quelle che conosciamo oggi, la sfida è farlo su uno strumento del 1800
costruito per suonare musica sacra...”  ha dichiarato ai giornalisti
Cognazzo, che sarà accompagnato per alcuni brani dalla Professoressa Maria
Grazia Pavignano, dunque anche musica a quattro mani sul Bruna Vegezzi-Bossi.

Il binomio tra musica leggera e organo è solo l’ultimo in ordine temporale
dei progetti di "Antichi Organi del Canavese", collana discografica che conta
oggi 45 produzioni discografiche dedicate agli organi a canne tra Piemonte e
Liguria, piu svariate produzioni discografiche  non organistiche dedicate a
musicisti del territorio piemontese con la collana AOC Classic.


Organizzazione a cura di Antichi Organi del Canavese, Pro Loco di Montanaro