Concerto presso la tomba di Francesco Datini

Tu sei qui

Domenica, 13 Maggio, 2018 - 21:00
chiesa San Francesco

In occasione del Cinquantesimo anniversario delle Settimane di Studio della Fondazione Istituto Internazionale di Storia Economica "F. Datini"

Sezione Concerti

Interpreti: Mayumi Kuroki, soprano; Gabriele Giacomelli, organo

Organizzatore / Partners:
Fondazione Istituto Internazionale di Storia Economica "F. Datini"

PRATO, 13 Maggio 2018 ore 21.00Chiesa di San Francesco
Concerto per organo e soprano presso la tomba di Francesco Datini
in occasione del Cinquantesimo anniversario delle Settimane di Studio a cura dell'Istituto Internazionale di Storia Economica "F. Datini" di Prato
Mayumi Kuroki, soprano
Gabriele Giacomelli, organo - 
http://www.organieorganisti.it/gabriele-giacomelli


PROGRAMMA

"Tra Italia e Francia al tempo del Datini"

Anonimo (Francia, sec. XIV)
da un manoscritto della London British Library
• Estampie Retrové organo
Anonimo (Firenze, sec. XIV)
da un manoscritto della London British Library
• Saltarello II organo

Domenico Zipoli (Prato 1688 - Cordoba 1726) - www.domenicozipoli.info
dai manoscritti dell’Archivo Musical de Chiquitos, Bolivia
• Ad Mariam Zoipaqui    soprano e organo
• Folias de España    organo

Johann Sebastian Bach (Eisenach 1685 - Leipzig 1750) - www.johannsebastianbach.eu
• Et exultavit (Magnificat BWV 243)    soprano e organo
• Sinfonia (Ich steh' mit einem Fuss in Grabe - Io sto con un piede nella tomba BWV 156) organo

Charles Gounod (Parigi 1818 - Saint-Cloude 1893)
• O salutaris hostia    soprano e organo

Georg Friedrich Händel (Halle 1685 - London 1759)
• I know that my Redeemer liveth dal Messiah soprano e organo
• Passacaglia dalla Suite in Sol minore    organo
• Lascia ch’io pianga dal Rinaldo    soprano e organo


MAYUMI KUROKI
Laureata in Canto presso l’Università Statale di Belle Arti e Musica di Tokyo, ne consegue il Master sotto la guida del soprano Alda Noni. Vincitrice di una borsa di studio biennale del Rotary International per studiare in Italia, si è diplomata a pieni voti presso il Conservatorio “G. B. Martini” di Bologna. Successivamente vince una borsa di studio annuale del governo giapponese come Artista all’estero. Si perfeziona con Claudio Desideri, Mietta Sighele, Veriano Luchetti, Elio ed Erik Battaglia, Regina Resnik e Christa Ludwig.
Vincitrice dei concorsi internazionali “C. A. Seghizzi” di Gorizia (II premio), “R. Nicolosi” di Taranto (IV premio), Riviera Etrusca (duo, II premio) e “Toti Dal Monte” di Treviso.
Ha interpretato i ruoli di: Elisetta ne”Il matrimonio segreto” di D. Cimarosa al Teatro Comunale di Treviso e al Sociale di Rovigo; Cherubino ne ”Le nozze di Figaro” a Tokyo; Lo Scoiattolo ne ”Lo scoiattolo in gamba” di Nino Rota al Teatro Sociale di Rovigo; Donna Elvira nel ”Don Giovanni” a Roma nell’ambito del Roma Festival dove è stata premiata come miglior interprete. Contessa ne ”Le nozze di Figaro” presso il Teatro Magnani di Fidenza diretto da Antonello Allemandi; Sagrestana in “Jenufa“ di L. Janacek al Teatro Bunka Kaikan di Tokyo, direzione di Tetsuro Ban e regia di Willy Decker; Masha nella “Dama di Picche” di Tchaikowsky diretta da Seiji Ozawa al Saitou Kinen Festival 2007 (Matsumoto, Giappone); Laura nella “Iolanta” di Ciaikowsky” diretta da G. Rozhdestvensky al Tokyo Arts Space e a Suntory Hall; nel 2008; Katerina in “Una Lady Macbeth del distretto di Mcensk” (Tokyo); Gallo e Ghiandaia ne “La piccola volpe astuta” di L. Janacek al Saitou Kinen Festival 2008 e Maggio Musicale Fiorentino 2009 diretta da S. Ozawa; Giulietta in “Un giorno di regno” di G. Verdi al Cantiere Internazionale di Montepulciano 2010.
Nel 2016 inaugura la stagione concertistica della Camerata Strumentale “Città di Prato” nel “Sogno di una notte di mezza estate” di F. Mendelssohn, diretta da J. Webb.
Repertorio operistico, liederistico, sinfonico e contemporaneo (Pierrot Lunaire all’Accademia dei Concordi di Rovigo, serata dedicata a “Wozzeck “, Teatro Comunale di Firenze; Des Knaben Wunderhorn di G. Mahler, Teatro Comunale di Gallarate). Ha cantato alla Sagra Musicale Malatestiana in serata dedicata a Richard Strauss diretta da Luca Ronconi. Maestra di tecnica vocale del Coro Prato lirica e del Coro Città di Prato.