Zito Vincenzo

Tu sei qui

Residenza:
Roma (RM)
Curriculum breve:

VINCENZO ZITO si è diplomato in Organo e Composizione Organistica con Luigi Celeghin presso il Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma nel 1997. Ha seguito vari corsi di perfezionamento e seminari di Interpretazione Organistica tra i più significativi, nel 1999 tenuto da Alfred Mitterhofer presso l’Universität für Müsik und Darstellende Kunst di Vienna. Dal 1992 svolge intensa attività concertistica, partecipando spesso in dirette radiotelevisive (RAIUNO); durante i mesi ottobre - novembre ’97, ha tenuto trenta concerti e seminari nell’ambito della rassegna “Cantatibus Organis” per l’etichetta Musikstrasse; ha collaborato con il Coro dell'Università “La Sapienza” con il quale ha inciso il 1° CD promosso dalle Facoltà di Filosofia, Lettere, Scienze Umanistiche e Studi Orientali. È stato invitato a suonare in occasione del Congresso Internazionale delle Associazioni e dei Movimenti familiari promosso dal Pontificio Consiglio per la Famiglia (22 al 24 Gennaio 2015). Dal 1994 è organista titolare della Basilica di Santa Maria in Trastevere nella quale ha suonato per diverse cariche importati, per i reali del Belgio in occasione delle nozze del principe Amedeo d’Asburgo d’Este (2014). Si occupa della cura del repertorio musicale inerente l'anno liturgico e della cura e supervisione dei lavori di manutenzione dei due Organi antichi (Mutin Cavaillé - Coll del 1910 e F. Testa del 1701) presenti nella stessa Basilica.
Da Ottobre 2015 è stato nominato Magister Capellæ "Sacrosancta Basilica Sanctae Mariæ Transtyberim".
Dal 1999 è organista ufficiale della Comunità di Sant’Egidio per cui presta servizio suonando quotidianamente per la “Preghiera Serale della Pace” trasmessa in diretta streaming e in differita radio InBlu. Nella stessa Comunità ha suonato in occasione della visita di Papa Benedetto XVI (2008) e di Papa Francesco (2014).
Dal 2004 è organista nella Chiesa di Sant’Ignazio di Loyola dove, dallo stesso anno, ha ideato e cura il “Concerto per Ognissanti” e “Preghiere Musicali nel Tempo di Quaresima”. Nel 1999 ha assunto la direzione artistica della rassegna “Incontri Musicali di Fine Secolo” a Crotone. Nel 2002 ha inaugurato il restauro dell’organo del ‘700 della Chiesa di S. Giovanni della Pigna Roma e ha curatole varie edizioni del concerto di Natale promosso dall’ORP con il Coro di Voci Bianche da lui istituito. Dal ’97 al ’99 è stato docente-tirocinante nella classe di organo presso il Conservatorio “Santa Cecilia”; nel 2006, si è abilitato all’ insegnamento. È docente di Musica e di Organo presso vari Istituti dove, oltre agli insegnamenti curriculari, tiene corsi di Organo e Canto Gregoriano. Nel 2011, dalla Venerabile Arciconfraternita MARIA SS. del CARMINE è stato nominato Consulente e Direttore Tecnico dei lavori per il recupero filologico e restauro dell’organo "A. FEDELI" 1807 eseguiti nel 2016 da Valerio Pennella. [luglio 2016]

 

Descrizione e commento della propria attività di organista liturgico:

Organista Titolare della Basilica di Santa Maria in Trastevere dal 1994; nella stessa Basilica: Organista Ufficiale della Comunità di Sant'Egidio -1999 e Maestro di Cappella della "Sacrosancta Basilica Sanctae Mariæ Transtyberim"2015; Organista della Chiesa di Sant'Ignazio di Loyola 2004.

Organista presso:
Basilica di S. Maria in Trastevere, Roma
Ritratto [è possibile inserire una foto personale accedendo con le proprie credenziali]:
Ritratto di Vincenzo Zito