Gian Nicola Vessia

Tu sei qui

Gian Nicola VESSIA, allievo della Cappella Musicale del Duomo di Milano sotto la guida di Luciano Migliavacca, si laurea in Lettere Moderne all'Università Cattolica del Sacro Cuore (Storia della Musica con Giuseppe Vecchi e Sergio Martinotti). Oltre a centinaia di articoli e saggi musicologici, ha scritto «Sei secoli di musica nel Duomo di Milano», il saggio musicologico «Agostino Donini (1872-1937)», ha curato la riedizione de «Inni Ambrosiani” di Luciano Migliavacca e ha lavorato all'edizione di tutta l'ultima produzione mottettistica di Bruno Bettinelli.
Con Vinicio Carrara ha fondato la rivista «Polyphonia» di cui è condirettore e - sempre per le edizioni Carrara - ha diretto per dodici anni la rivista liturgica «Celebriamo», di cui oggi è condirettore editoriale. Numerosissime le sue pubblicazioni e trascrizioni di pagine organistiche e di pagine polifoniche inedite.
Per anni critico musicale di “Terra Ambrosiana”, redattore del periodico “Civiltà Ambrosiana” e della «Rivista Internazionale di Musica Sacra», è stato direttore della sezione musicale del Dizionario della Chiesa Ambrosiana e del Dizionario del Duomo di Milano, cattedrale dove è stato anche organista parrocchiale per diciassette anni.
Vive e lavora a Milano, dove è dirigente di una delle più importanti società europee di comunicazione.
È presidente di Associnema Italia e Consigliere di Amministrazione del Conservatorio di Como. [febbraio 2015]

 

* * *