Documenti

Tu sei qui

  Organi storici e temperamento nella liturgia attuale

Il problema del temperamento degli organi antichi in relazione al loro impiego nella liturgia attuale - 
La visualizzazione dei contenuti è riservata agli utenti registrati al sito: per iscriversi cliccare qui
Autore: Edoardo Bellotti
Qualifica autore: docente di organo presso la Eastman School of Music di Rochester (USA)

  Organo a canne o elettronico?

 

 

 

* * *

 

...

La visualizzazione dei contenuti è riservata agli utenti registrati al sito: per iscriversi cliccare qui
Autore: Walter Chinaglia
Qualifica autore: maestro organaro

  Per un organo nell'auditorium "Parco della Musica" di Renzo Piano a Roma

La sala grande dell’Auditorium di Roma avrebbe dovuto avere un organo a canne da concerto. Fu costituita una commissione di esperti, interpellato lo studio di Renzo Piano, per la collocazione dello strumento; ma alla fine l’organo saltò. Per decisione di Luciano Berio il quale, in una lettera pubblica inviata a Italia Nostra che aveva caldeggiato il progetto della costruzione dell’organo, spiegò le assurde e,...
La visualizzazione dei contenuti è riservata agli utenti registrati al sito: per iscriversi cliccare qui
Autore: Paolo Bottini
Qualifica autore: organista liturgico e concertista

  PER UN SINDACATO O ALBO PROFESSIONALE DEGLI ORGANISTI ITALIANI

* * *
 
[articolo apparso su «Informazione Organistica» 31/2012]

PER UN SINDACATO O ALBO PROFESSIONALE DEGLI ORGANISTI...
La visualizzazione dei contenuti è riservata agli utenti registrati al sito: per iscriversi cliccare qui
Autore: Paolo Bottini
Qualifica autore: segretario della Associazione Italiana Organisti di Chiesa dal 1998 al 2011

  Profilo biografico di Ulisse Matthey

 

Il Maestro Cav. Ulisse Matthey, professore d'Organo al Liceo Musicale G. Verdi di Torino e Organista Onorario della S. Casa di Loreto, è nato a Torino nel 1876. Fece i suoi primi corsi al Liceo Musicale di Torino e poi studiò fuga e composizione col Maestro Vincenzo Ferroni di Milano; per l'organo...

La visualizzazione dei contenuti è riservata agli utenti registrati al sito: per iscriversi cliccare qui

  Puccini Organ Works

 

 

LE COMPOSIZIONI PER ORGANO DI GIACOMO PUCCINI

 

Il ritrovamento dei manoscritti delle Sonate per organo consente finalmente di conoscere la parte più cospicua delle prime attività musicali di Giacomo Puccini a Lucca, finora oggetto soltanto di narrazioni aneddotiche. Di questo segmento del catalogo del musicista la...

La visualizzazione dei contenuti è riservata agli utenti registrati al sito: per iscriversi cliccare qui

  Quale musica per la Liturgia?

 

 

Giubileo dei Cori – Roma, 21 ottobre 2016

 

Intervento di Mons. Vincenzo De Gregorio [*], Preside del Pontificio istituto di Musica Sacra in Roma

 

 

Quale musica per la Liturgia?

 

...

La visualizzazione dei contenuti è riservata agli utenti registrati al sito: per iscriversi cliccare qui
Autore: Vincenzo De Gregorio
Qualifica autore: Preside del Pontificio Istituto di Musica Sacra in Roma

  Riccardo MUTI: no al malcostume degli strimpellatori in chiesa!

RICCARDO MUTI sul "Corriere della Sera" (20 dicembre 2010): no al malcostume degli strimpellatori. Nelle chiese canti banali. Si torni alla musica sacra. Gli organi potrebbero essere suonati da qualsiasi allievo di conservatorio. Disattesi da molti preti i moniti del Papa.

La visualizzazione dei contenuti è riservata agli utenti registrati al sito: per iscriversi cliccare qui
Autore: Paolo Bottini

  Servite il Signore nella gioia. Per una spiritualità dell'animatore musicale della Liturgia

 

Mimmo Falco

 

SERVITE IL SIGNORE NELLA GIOIA

Per una spiritualità dell’animatore della Liturgia


 

Introduzione

...
La visualizzazione dei contenuti è riservata agli utenti registrati al sito: per iscriversi cliccare qui
Autore: Falco mons. Domenico
Qualifica autore: Direttore dell'Ufficio Liturgico Nazionale della Conferenza Episcopale Italiana (2004-2009)

  Studiare organo alla "Universität der Künste" di Berlino

La „Universität der Künste“ di Berlino è la più grande Università delle Arti in Europa. Le circa 70 facoltà di studio (Musica, Teatro, Pittura, Scultura, Danza, Sound Engineering, ecc.) offrono la possibilità di interessanti interscambi culturali e di „crossover“ tra le varie discipline mettendo in contatto studenti provenienti dai 5 continenti in quella che è considerata attualmente una delle più vivaci metropoli...

La visualizzazione dei contenuti è riservata agli utenti registrati al sito: per iscriversi cliccare qui
Autore: Paolo Crivellaro
Qualifica autore: Docente di organo presso l'Università delle Arti di Berlino

Pagine