Collegamenti

Tu sei qui

  B. FORMENTELLI

Il grande organo B. FORMENTELLI di S. Galla a Roma

  Bernardo Pasquini

Il sotto indicato collegamento porta al profilo biografico di Bernardo PASQUINI scritto da Arnaldo Morelli - 

  Biancamaria FURGERI - compositrice di musica sacra

  BONZI ANDREA ANGELO

consulente organario

  BREVI APPUNTI SUL CECILIANESIMO CREMONESE

  C. Giovannini, L'arte organaria a Modena nella prima metà dell'Ottocento

 

 

Carlo Giovannini

L'ARTE ORGANARIA A MODENA NELLA PRIMA METÀ DELL'OTTOCENTO

Per motivi che andrò esponendo in seguito, non si ha notizia della costruzione di nuovi organi nella città di Modena - e tranne poche eccezionianche nella sua provincia - negli anni compresi fra l'ultimo decennio del Settecento ed il 1840. Pertanto la maggior parte degli organisti attivi in quei decenni si trovò costretto ad eseguire le moderne partiture musicali su strumenti sei-settecenteschi, le cui qualità timbriche erano in parte inadatte allo scopo, mancando delle sonorità simili a quelle degli strumenti musicali allora in voga nelle orchestre.

Non volendo rinunciare a diffondere fra la popolazione la musica ottocentesca, si decise in alcuni casi di sottoporre gli organi di maggiori dimensioni ad ampliamenti della tastiera e a sostituzioni di alcuni “vecchi” registri con altri più moderni. Tali operazioni furono portate a termine in qualche caso da organari esperti, ma in altri casi da sedicenti organari che intervennero arrecando sensibili modifiche e talvolta veri e propri danni agli originari impianti meccanici e sonori degli antichi strumenti.


Nel seguito vediamo ora di illustrare alcuni dei più importanti organi che - pur con i limiti sopra accennati - vennero utilizzati a Modena nellaprima metà dell'Ottocento, molti dei quali ancora oggi presenti in loco, citando i nomi di alcuni dei costruttori più famosi ed evidenziando - quando possibile - le condizioni in cui si trovavano nella prima metà dell'Ottocento. [...]

 

- per leggere l'articolo completo, cliccare il collegamento qui sotto riportato

 

 

 

  CAL - CENTRO AZIONE LITURGICA (Roma)

  CALLIDO

L'organo CALLIDO di Candide di Cadore (BL)

  CANTinCORO

sito dedicato alla musica corale in Italia

  CANTORI GREGORIANI

direttore Fulvio Rampi

Pagine